Scaldini a condensazione

Scaldini a condensazione

Gli scaldini a gas a condensazione presentano le stesse caratteristiche della caldaie a condensazione.
La caratteristica principale di questo modello è quello di avere un rendimento termodinamico maggiore rispetto alle altre tipologie. Questo avviene perché tramite il sistema a condensazione lo scaldabagno riesce a sfruttare anche il calore latente del vapore acqueo contenuto nei fumi di combustione.
In questo modo si ottiene un rendimento superiore rispetto anche a quello dei modelli definiti “ad alto rendimento”. Negli altri scaldini a gas infatti il calore presente nel vapore acqueo presente nei fumi viene disperso nell’aria e di conseguenza perso.

Come funziona la condensazione e quali sono i vantaggi

Sostanzialmente questa tecnologia non fa altro che separare il calore dai fumi tramutandolo in liquido saturo o in vapore umido.
Molti scaldini a condensazione sono anche studiati per ridurre le emissioni di monossido di carbonio.
Questo sistema comporta anche dei vantaggi economici che vanno intorno al 15-20% se parliamo di acqua calda ad una temperatura di circa 35°. Naturalmente più sale la temperatura più il risparmio sarà in percentuale inferiore.

Ovviamente bisogna tener presente che parliamo di un risparmio medio che può variare in positivo o in negativo a seconda del modello di scaldabagno scelto.

Mostra:
Ordina per: